PUNTI D'INTERESSE
FIUME TAMMARO
Indirizzolocalita' "Cascata Paradiso"
Descrizione
Il fiume Tammaro è, con una lunghezza di 78 km e un bacino di 673 km², il principale tributario del fiume Calore. Nasce in Molise dalla Sella del Vinchiaturo (558 m) tra le montagne di Sepino in contrada Castelvecchio Tappone, poco lontano dal confine con la Campania entrando poi nella provincia di Benevento fra Sassinoro e Santa Croce del Sannio.
Scorrendo da nord-ovest a sud-est lascia sulla destra Sassinoro, Morcone, Campolattaro e Fragneto l'Abate, volgendo presso il centro di Pesco Sannita, a nord-est per "Valle Cupo" intorno alla montagna di Pago Veiano.
Quindi torna poi verso mezzogiorno lasciando a sinistra il centro di Paduli e a destra Pietrelcina per poi sboccare nel fiume Calore a Ponte-Valentino con regime torrentizio e letto solitamente angusto e fortemente incassato fra i monti.