PUNTI D'INTERESSE
PALAZZO DELL'UNIVERSITAS - SEDE CENTRO SOCIALE ANZIANI
Descrizione
La Loggia dell’Universitas è l’unico esempio in Campania di Loggia civica di epoca aragonese. Il palazzo dell’Universitas di Morcone, in uso fino alla fine del secolo XVIII, fu trasformato in carcere prima del 1850. Davanti alla Loggia c’è la chiesa di San Nicola, lo spazio tra questi edifici, in antico, fu la Piazza Pubblica, poi chiamata Piazza Palazzo. Lo stato attuale testimonia l’adattamento a carcere comunale, avvenuto nel secolo XIX. Al centro della facciata sporge un leone scolpito in pietra, simbolo civico, che, probabilmente, sotto la zampa sinistra, oggi mutilata, sorreggeva lo stemma dell’Universitas (leone rampante con giglio, poi leone rampante con rosa). La Loggia, un tempo aperta verso la piazza, serviva per le assemblee dei cittadini (chiamate parlamenti) e delle loro rappresentanze convocate mediante il suono della campana civica. È il monumento più importante della storia comunale, dove il popolo, in contrasto con il feudatario, si riorganizzava a tutela dei propri diritti, sulla base di antichi statuti. L’edificio è attualmente sede del Centro Sociale Anziani.