NEWS
13/07/2012
FESTA DI SAN ROCCO

Immersa nel verde, in un luogo che regala silenzio e piacevoli passeggiate, troviamo la piccola chiesa di San Rocco che dà il nome all’intera località. Alle spalle della chiesa si trovano un’antica sorgente di acqua fresca, un ponte sul torrente San Marco, un vecchio mulino a riposo. In questo contesto, il 16 agosto di ogni anno, si svolge la festività di San Rocco alla quale è legata una particolare tradizione: le "frese", tradizionali ciambelle rustiche preparate con pasta lievitata, uova e latte, vengono bagnate nelle freschissime acque della fontana nei pressi della chiesa del Santo e mangiate, in ricordo della leggenda popolare che narra di un cane che portasse ogni giorno il pane al santo mentre era in isolamento perché aveva contratto la peste.