ITINERARI
Tratturello Sassinoro
prenota visita guidatavisualizza sulla mappadownload tracciato .kmz
PartenzaContrada Canepino
ArrivoTratturo
Durata2 ore
Lunghezza4635 m
Difficoltàfacile
AttrezzaturaScarpe e bastone da trekking
PercorribileA piedi
Quota Inizio400 m
Quota Fine630 m
Dislivello230 m
FloraErbacee, piccoli arbusti, prati dediti al pascolo
FaunaVolpe, cinghiale, topo selvatico, ramarro, riccio, tasso, talpa, uccelli
Comuni InteressatiMorcone
Mesi Consigliati
GFMAMGLASOND
Descrizione

Il tratturello, nel sistema della transumanza, costituisce un’arteria secondaria che permetteva alle greggi di arrivare agevolmente dalle zone interne al Tratturo. Essi, in genere, avevano dimensioni inferiori rispetto al Tratturo e seguivano la morfologia del luogo che attraversavano. Il tratturello Sassinoro parte da contrada Canepino e punta al Tratturo in direzione nord. L’escursione altimetrica è di circa 270 m. Il tratturello, che oggi si è notevolmente ridotto in larghezza, è parzialmente asfaltato. Esso attraversa le colline del territorio di Morcone, che sono prevalentemente coltivate a cereali e foraggi per gli animali. In alcuni punti, il sentiero si inoltra in zone boschive anche abbastanza fitte formate per la maggior parte da querce e olmi. Il sottobosco è anch’esso molto rigoglioso; si possono trovare colonie di pungitopo, asparago e altre specie vegetali. Nelle zone più umide, durante il periodo autunnale, crescono diversi tipi di funghi, tra i quali il porcino e il cardoncello. Durante il percorso, specialmente nei mesi che vanno dalla primavera all’estate, è possibile vedere lucertole e uccelli.
Più rari sono gli avvistamenti di volpi e donnole, che prediligono le uscite notturne.

Punti d'interesse lungo il percorso
NATURALISTICI
Prenota visita guidata per l'itinerario Tratturello Sassinoro
Il tuo nome:
la tua email:
messaggio: