ITINERARI
Acqua Spasa
prenota visita guidatavisualizza sulla mappadownload tracciato .kmz
PartenzaSP 73 - Località Montagna
ArrivoLocalità Serra del carpino
Durata5 ore
Lunghezza8300 m
Difficoltàmedia
AttrezzaturaScarpe e bastone da trekking
Percorribilea piedi, in bici
Quota Inizio700 m
Quota Fine1120 m
Dislivello+ 420 m
FloraGinestra, piccoli arbusti, prati per pascolo, querce, faggi, castagni
FaunaVolpe, cinghiale, topo selvatico, ramarro, riccio, tasso, talpa, uccelli
Comuni InteressatiMorcone
Mesi Consigliati
GFMAMGLASOND
Descrizione

Il sentiero Acqua Spasa inizia alle spalle del centro abitato di Morcone, in località Montagna. La strada è asfaltata. Lasciato il centro abitato si alternano sia zone boschive, ove vegetano alberi di grossa taglia, sia zone scoperte che permettono la vista del territorio per chilometri. Nelle giornate limpide e soleggiate, guardando verso nord - est, è possibile ammirare la piana di Morcone, dove scorre il fiume Tammaro e, oltre, le colline del Fortore. La strada sale di quota costeggiando la collina. Ai margini, dove il bosco ancora non è tanto fitto, si trovano piccoli rovi, erbette selvatiche e nei mesi primaverili ginestre in fiore. Salendo di quota la collina degrada in una area semi - pianeggiante. In questa zona si incontrano abitazioni isolate circondate da campi di modesta estensione, coltivati a foraggio, da giardini e orti che sopperiscono al fabbisogno familiare. Lungo la strada sono presenti imponenti querce secolari. L’altitudine di questa zona, apparentemente pianeggiante, aumenta gradatamente; a quota 900 m i campi coltivati diminuiscono lasciando spazio a pascoli e terreni incolti, coperti da arbusti spontanei di felci. Proseguendo si giunge a 1000 m circa; qui i terreni, dislocati lungo la strada, sono tutti incolti e caratterizzati dalla tipica vegetazione montana con arbusti di piccole e medie dimensioni e prati selvatici. Durante la stagione invernale questa quota è innevata. Il sentiero termina intorno ai 1150 m in una zona pietrosa in località Serra del Carpino; da questa quota, guardando verso nord - ovest, si possono scorgere i monti del comprensorio del Matese. A seconda del periodo in cui si percorre il sentiero, si possono incontrare diverse specie animali come ricci, tassi, lucertole e diverse specie di uccelli, merlo, cornacchia, rondine montana, tortora e poiana.

Punti d'interesse lungo il percorso
Prenota visita guidata per l'itinerario Acqua Spasa
Il tuo nome:
la tua email:
messaggio: